Come aumentare follower e interazioni su Instagram (senza advertising)

Daniel Casarin

Pubblicato da Daniel Casarin

instagram-marketing-senza-advertising

Instagram non è solo uno dei social network con la crescita maggiore in questo momento, ma è anche una piattaforma ormai molto matura per cogliere nuove opportunità (anche nel B2B marketing), per costruire un proprio pubblico, coinvolgerlo e aumentare traffico, contatti ed entrate.

Se non stai già utilizzando Instagram per far crescere il tuo business significa che stai perdendo entrate da potenziali clienti e non stai portando le tue attività di marketing ad un livello successivo.

Stai già utilizzando Instagram e vuoi partire con il piede giusto? Inizia a leggere da subito la nostra prima guida: Instagram marketing: guida e strategia verso il successo.

Se, invece, utilizzi già Instagram in maniera efficace ma vorresti aumentarne le performance senza ricorrere all'utilizzo di strumenti a pagamento, allora continua la lettura.

Perché Instagram è il social network perfetto per le aziende come la tua?

Instagram è diventato uno dei più importanti social network in circolazione. A partire da ottobre 2018, solo negli USA il 76% degli adulti utilizzano i social network.

Molte piattaforme hanno meriti importanti di aver trasformato il settore dei social network, com'è il caso di Snapchat o Periscope.

Con il nuovo slancio dato da Facebook ad Instagram, la piattaforma ha raggiunto a fine settembre 2018 gli 800 milioni di utenti attivi mensili. Una scalata inarrestabile. Sempre negli USA il 49% degli adulti utilizza Instagram tutti i giorni. Di questi oltre il 50% ha uno stipendio medio annuo di oltre $ 50.000 e il 26% di oltre $ 75.000.

A settembre 2015 in Italia erano oltre 8 milioni di persone gli iscritti attivi mensilmente, nel settembre 2018 erano già saliti a 19 milioni.

Come si può potenziare la propria presenza su Instagram, aumentare il numero di lead in entrata e le proprie entrate senza usare Instagram Advertising?

  1. Allinea i tuoi contenuti con il tuo target
  2. La chiave di volta è la consistenza e rilevanza dei contenuti
  3. Automatizza e crea rapidamente le tue immagini
  4. Cerca di innescare più velocemente possibile la creazione di contenuti da parte dei tuoi follower, lead e clienti
  5. Utilizza le domande per creare interazioni
  6. Chiedi ai tuoi follower di taggare i loro follower
  7. Lancia contest e gare
  8. Aggiungi il tuo brand alle tue immagini
  9. Utilizza video
  10. Inizia ad approfondire l'argomento dell'influencer marketing

Se sei un responsabile marketing o un imprenditore e stai cercando di promuovere i tuoi prodotti e servizi esistenti, Instagram è il luogo ideale per farlo. Tutto parte da forti messaggi di invito all'azione per coinvolgere i tuoi follower.

Questo può essere fatto creando e curando contenuti in modo visivamente accattivante, trasmettendo valore con contenuti d’ispirazione ed educativi che il tuo pubblico può trovare utili e motivazionali.

Contemporaneamente è importante invitare all'azione i tuoi follower, ad esempio di fare click sul link della tua bio.

Naturalmente il link può puntare ad un’apposita landing page che può offrire liberamente un contenuto di valore in cambio del proprio contatto email.

brand-instagram-marketing-04.jpg

Ogni post è un’opportunità per interagire con i tuoi follower

Per una rapida ispirazione vi suggeriamo la scelta dei temi presentati nell’infografica qui sopra che si può ripetere ciclicamente ogni settimana o 2 a seconda della frequenza di invio.

In linea generale al di là di pochissime eccezioni crea l’opportunità per interagire con il tuo pubblico.

Lascia sempre ai tuoi fan qualcosa da fare e incentiva la condivisione dei tuoi contenuti.

Contenuti che devono generare valore o riaffermare le proprie opinioni. L’interazione dovrebbe nascere con qualcosa di cui i tuoi follower possono goderne i frutti.

Sono molte le aziende che stanno vendendo direttamente in questo modo attraverso Instagram e utilizzando il social network per promuovere i propri prodotti e servizi direttamente ai propri follower.

Così come punti vendita al dettaglio combinano questa strategia con contenuti più motivanti che invitano all'iscrizione via email in cambio di coupon, promozioni e buoni d’acquisto.

E’ importante notare però che questa tipologia di post, più aggressiva e commerciale con un potente invito all'azione viene pubblicata ogni 20 o 30 post.

 Scarica-ebook-instagram-advanced

Instagram non è più quello di una volta

Ora ci sono più utenti e più aziende.

La consistenza e rilevanza nella pubblicazione è una delle chiavi di volta per incrementare costantemente la propria community.

E’ necessario passare da una pubblicazione sporadica o giornaliera a 5-7 post ogni giorno.

Non pensare ad Instagram come un luogo puramente per promuovere le vendite, ma piuttosto un luogo dove promuovere i tuoi valori e la tua identità. Questo significa essere fedeli a sé stessi. A questo punto è necessario dare ai tuoi utenti ciò che vogliono.

  • Contenuto: immagini e video migliori incoraggiano l’interazione
  • Interazione: più ci si impegna e si coinvolge altre persone, più il proprio risultato in termini di community e portata di utenti è elevato
  • Coerenza: la qualità del contenuto e la costanza nella pubblicazione supporterà una crescita continua

Il contenuto giusto al momento giusto 

E’ ovvio che per ottenere un enorme seguito di persone reali su Instagram, è necessario produrre contenuti appositamente per questo social network.

È necessario considerare con attenzione che tipo di contenuti si stanno producendo.

Bisogna ricordare che Instagram è una piattaforma di successo perché è del tutto singolare e l'esperienza che fornisce per l'utente è completamente diversa da quella offerta da Facebook o Twitter.

Per questo bisogna considerare concetti del tipo:

  • Come le persone stanno scoprendo i miei contenuti?
  • Quale hashtag stanno usando?
  • Se qualcuno dovesse cercare uno degli hashtag che utilizzi e trovare il tuo post, sarebbe stato curioso di cliccare per accedere al tuo account, o sarebbe stato deluso dal fatto che non c'è alcuna correlazione tra il tuo post e la tua presentazione?

In meno di un secondo una persona decide, in base ai contenuti che pubblichi, se sei degno del suo tempo o meno.

instagram-marketing-senza-advertising-2

Instagram marketing senza advertising
Ecco una potente ed efficace tabella di marcia per dominare Instagram

Sviluppare un buon rapporto con il proprio pubblico è di importanza fondamentale, soprattutto perché permette di sapere quale tipologia di contenuti riscuote maggior successo e fornisce maggior valore per l'utente finale.

E’ necessaria, quindi, una continua sperimentazione per scoprire ciò che realmente funziona e cosa no.

Di seguito presentiamo una semplice ma incredibilmente efficace tabella di marcia per dominare Instagram e crescere il tuo business utilizzando questa piattaforma ancora troppo sottovalutata.

Step 1 - Prendi innanzitutto in considerazione lo scopo del tuo account Instagram. E’ per aumentare l’awareness del tuo brand? E’ per guidare i contatti o fare più vendite? E’ importante essere chiari con sé stessi prima di incrementare lo sforzo sulla piattaforma per non perdere tempo e sprecare risorse preziose.

Step 2 - Imposta prima di tutto una pianificazione editoriale consistente. Una pubblicazione di questo tipo è fondamentale per la crescita, per massimizzare l’impegno e il potenziale del tuo account Instagram. Questo significa creare messaggi interessanti e contenuti visivamente attraenti pubblicati in modo regolare per mantenere il tuo pubblico impegnato con il tuo marchio.

Step 3 - Far crescere il tuo account in modo organico o attraverso collaborazioni con influencer garantirà una rapida crescita distribuendo valore ai tuoi follower.

Step 4 - Crea un contenuto o un’offerta esclusiva e interessante per il tuo pubblico attraverso una landing page di destinazione efficace per catturare i loro indirizzi email. A quel punto si può cominciare ad inserirli nel funnel di conversione fornendo loro nuovo valore costantemente.

Il 40% dei commenti su Instagram sono fake

I bot su Instagram sono algoritmi che in modo fraudolento sostengono la “crescita” di un account attraverso la creazione automatica di like e commenti.

Suona bene sulla sulla carta, ma in realtà non è assolutamente una strategia efficace sul medio e lungo termine. E già Instagram sta ponendo rimedio.

Ad oggi non esiste ancora alcun algoritmo per determinare se un commento sia falso o meno ma se domani accadesse?

Il dubbio rimane che in futuro gli account con questi commenti potrebbero esserne penalizzati. 

Oggi le uniche possibilità che abbiamo sono:

  • Disabilitare i commenti sui post ma questo significa anche non dare la possibilità alle persone di commentare quando hanno davvero qualcosa di interessante da dire
  • Cancellare i commenti che consideriamo falsi e non autentici
  • Far diventare l’account privato in modo da poter anche selezionare ed eliminare i propri follower più spumosi

instagram-marketing-senza-advertising-3

Come aumentare i propri follower? 
30 strategie e decine di tool per crescere organicamente su Instagram

  1. Configura il tuo account Instagram
  2. Ottieni follower su Instagram con un profilo completo e personalizzato
  3. Crea uno stile coerente che catturi i visitatori
  4. Organizza le tue storie in evidenza
  5. Scrivi buone didascalie
  6. Usa gli hashtag di Instagram giusti
  7. Utilizza geotag su Instagram per la reperibilità locale
  8. Utilizza le storie in evidenza di Instagram Stories
  9. Usare gli hashtag e tag di localizzazione nelle storie di Instagram
  10. Usa i filtri giusti su Instagram
  11. Pubblica su Instagram al momento giusto
  12. Chiedi il follow
  13. Segui account nella tua nicchia o dei tuoi concorrenti su Instagram
  14. Segui per essere seguito
  15. Unisciti ai gruppi di engagement di Instagram
  16. Ripubblicare il contenuto degli altri
  17. Sfrutta il coinvolgimento dei micro influencer
  18. Chiedi ai clienti di condividere le loro foto
  19. Sfrutta le tendenze Instagram per più follower
  20. Usa gli incentivi per attrarre i follower di Instagram
  21. Monitora attentamente il tuo Instagram nel tempo
  22. Usa gli strumenti di Instagram a tua disposizione
  23. Usa i tuoi post Instagram nei post dei blog
  24. Collabora con Brand attraenti per ottenere più follower su Instagram
  25. Promuovi il contenuto di Instagram su altre piattaforme per ottenere più follower su Instagram
  26. Ottieni più follower di Instagram creando un filtro di storie Instagram personalizzato per il tuo marchio
  27. Condividi i selfie per ottenere più follower di Instagram
  28. Contenuti dei dipendenti
  29. Utilizza i video per aumentare il coinvolgimento
  30. Ospita un concorso su Instagram

1. Configura il tuo account Instagram

Se possiedi già un profilo personale oppure una versione business di account Instagram questa introduzione alla crescita organica sulla piattaforma ti interesserà meno.

La configurazione iniziale è il primo passo da compiere per operare sulla piattaforma social più interessante del momento. Creare e configurare il tuo account Instagram è piuttosto semplice, ma ci sono modi per farlo che ti aiuteranno a fare un'ottima impressione sui tuoi potenziali follower fin da subito.

Ecco le prime essenziali operazioni da compiere:

  • Scarica l'app di Instagram sul tuo smartphone o tablet
  • Seleziona l'opzione per iscriverti
  • Aggiungi un'immagine del profilo, il tuo indirizzo email, un nome utente e una password (puoi cambiare il tuo nome utente in un secondo momento se non hai ancora trovato quello perfetto)
  • Inserisci un nome per l'account e un numero di telefono (entrambi opzionali, ma dei due il nome dovresti aggiungerlo necessariamente)

Successivamente, sarai connesso a Facebook dove potrai scegliere di seguire altri amici che hanno account su Instagram. Valuta se seguirli o meno a seconda di ciò che vuoi ottenere su Instagram.

Come scoprirai in questa guida, dovresti proprio coinvolgerti con il tuo pubblico, il che comporta del tempo che dovrai dedicargli giornalmente. Meglio per te che sia composto di utenti con i tuoi medesimi interessi oppure che rappresentino una fetta importante di persone interessate ai prodotti o servizi della tua attività.

Quasi subito ti verrà proposto di seguire dei profili Instagram in base ad una sorta di intelligenza artificiale che ti proporrà influencer di grande impatto, profili di residenti nella tua area, account affini in base ai dati inseriti da te. Non farti prendere la mano e cerca di ponderare le tue azioni in base a quanto precedentemente esposto.

La creazione termina qui. Complimenti, ora sei su Instagram!

Torna all'indice

2. Ottieni follower su Instagram con un profilo completo e personalizzato

Una crescita organica su Instagram nel 2019 è l'unica via sostenibile per il successo su questa piattaforma social.

Quando qualcuno visita il tuo profilo Instagram, deciderà in pochi secondi se seguire o meno la tua attività scorrendo rapidamente il tuo profilo e il tuo feed, leggendo la tua biografia o facendo clic sui punti salienti delle tue storie.

Quando si tratta di convertire i visitatori in follower devi possedere:

  • Una fantastica foto del profilo Instagram
  • Un'efficace biografia su Instagram
  • Uno stile di modifica delle foto coerente
  • Storie in evidenza attive
  • Copertine delle storie in evidenza coordinate alle foto del feed
  • Storie in evidenza rappresentative della tua esperienza su Instagram

Se vuoi ottenere più follower devi prestare attenzione a come appare il tuo profilo Instagram nel suo insieme:

  • Crea un'immagine di profilo attraente e coinvolgente
  • Crea una bio spiritosa. Il tono della bio dovrebbe riflettere la tua personalità o quella del marchio, meglio possedere un atteggiamento casual piuttosto che abbottonato 
  • Inserisci delle emoji nella biografia (assicurati di conoscere bene il loro significato) se l'impressione che vuoi dare o il tuo settore te lo permette. Garantiscono un maggiore coinvolgimento
  • Aggiungere un link in questi spazi è fondamentale, non hai tante altre occasioni per farlo su Instagram. Inserisci un link alla tua homepage, ad una landing page cattura lead, o qualsiasi altro link personale o del tuo brand che possa estendere la relazione con i tuoi follower
  • Cambia spesso il link per ottenere tutte le azioni che desideri soprattutto quando hai delle campagne attive, oppure utilizza Linktree per mostrare una semplicissima landing page con più link
  • Offri alle persone un incentivo per farti seguire quando scrivi la biografia su Instagram. In questa fase potrebbe essere sufficiente la garanzia di essere seguite a loro volta oppure un ringraziamento formale e pubblico con un post carino e dedicato
  • Fai dei test e valuta il rendimento di differenti biografie. Hai solo spazio per scrivere 150 caratteri nella tua biografia, sfruttali al massimo
  • Inserisci uno o più hashtag nella bio, ti aiuteranno a farti trovare dal tuo pubblico

Torna all'indice

3. Crea uno stile coerente che catturi i visitatori

Il tuo feed è la prima opportunità che hai per fare una buona prima impressione e invogliare le persone a premere il pulsante "segui". Dal momento che il tuo profilo Instagram sta diventando importante quanto la tua home page, devi assicurarti che sia all'altezza.

Uno stile o un tema coerente è più di una semplice operazione di branding. I visitatori del tuo account Instagram non decidono di seguirti a causa dei contenuti che hai pubblicato ma a causa di ciò che pensano sui contenuti futuri che posterai. Ti segue chi vuole vedere più contenuto dello stesso tipo, ogni giorno.

Se riesci a mantenere tale coerenza con ogni post, aumenterai i tuoi follower su Instagram a un ritmo più veloce nel tempo.

Anche l'estetica è importante su Instagram ad ogni livello e dovrebbe realizzarsi in una cura maniacale ma non per questo omologata alle tendenze più in voga come le estetiche bianche, perfette e minimali. Scegli uno stile estetico allineato alla tua personalità o all'estetica che hai scelto per il tuo brand.

Se utilizzi uno strumento di pianificazione della pubblicazione su Instagram sarà agevole allineare le foto in base all'uniformità e stabilirne la pubblicazione in sequenza.

Torna all'indice

4. Organizza le tue storie in evidenza

Ogni volta che un potenziale follower atterra sul tuo profilo, possiedi un breve lasso di tempo per convincerlo a seguirti.

Un modo per farlo è utilizzare la funzione "storie in evidenza" sul tuo profilo per organizzare le tue migliori storie di Instagram in un modo che comunichino il racconto del tuo account, i valori del tuo brand, i tratti salienti della tua personalità.

Dal momento che le storie hanno una durata di 24 ore, le storie in evidenza possono essere usate per dare loro una seconda vita e invogliare gli altri a seguirti in modo da non perdere altre storie in futuro.

Utilizza le storie in evidenza in questo modo:

  • Realizza delle copertine che si accordino allo stile del tuo account. Te ne accorgi subito se questi elementi stonano con il resto
  • Raccogli le migliori storie che hai postato. Sono quelle con i migliori risultati prima della scadenza delle ventiquattrore
  • Creare video trailer che mostrino il tuo account in maniera divertente
  • Organizza le tue storie in temi
  • Spiega i tuoi prodotti attraverso foto e video
  • Promuovi i tuoi prodotti usando i link di scorrimento (hai bisogno di almeno 10.000 follower per farlo con le tue storie)

New call-to-action

Torna all'indice

5. Scrivi buone didascalie

Scrivere buone didascalie non è difficile se si tengono amente i principali requisiti:

  • Realizza didascalie che comunichino al tuo pubblico emozioni, descrivi l'immagine di come è stato sperimentare personalmente il luogo, la vacanza, il capo di abbigliamento o usare il prodotto. Riporta le sensazione che hai avuto, gli odori. Se ti occupi di fotografia, racconta che fotocamera hai usato e quali erano le impostazioni di scatto. Offri dettagli in abbondanza

  • Fai domande coinvolgenti nelle didascalie. Le domande sono un modo semplice per aumentare il coinvolgimento del pubblico, tipo: “Hai un amico che potrebbe essere interessato al prodotto? Taggalo nei commenti"

  • Includi una call-to-action chiara, puoi anche utilizzare le didascalie dei tuoi post per attirare l'attenzione sulla tua biografia e sul link riportato. Un semplice "Dai un'occhiata al link nella bio!" È un modo semplice per attirare più visitatori sul link

  • Inserisci le parole o le informazioni importanti all'inizio dei sottotitoli perché le didascalie vengono troncate dopo poche righe

  • Includi gli emoji nelle didascalie. Gli emoji fanno risaltare le didascalie o enfatizzano parti particolari della didascalia. Hanno anche dimostrato di portare a un maggiore coinvolgimento del post

Torna all'indice↑

6. Usa gli hashtag di Instagram giusti

Foto nuove, interessanti e accattivanti è la base della propria attività su un social network visuale, ma per crescere dovrai rivolgerti agli hashtag, che inseriti nella didascalia delle tue foto ti offriranno la più importante strategia di crescita.

L'hashtag delle tue immagini rende facile alle persone trovare le tue foto nella ricerca di quei termini specifici.

Quindi quali hashtag devo usare su Instagram?

Più si utilizzano hashtag popolari all'interno delle foto e più è probabile che si raggiungano nuovi utenti e vengano visualizzate.

Ecco 20 esempi di hashtag popolari su Instagram:
#love, #instagood, #photooftheday, #fashion, #bella, #happy, #cute, #like4like, #tbt, #followme, #picoftheday, #follow, #me, #art, #selfie, #summer, #instadaily, #repost, #amici, #natura.

Se possiedi un account Instagram appena creato includere quanti più hashtag popolari possibile è la tua migliore strategia iniziale . Gli hashtag sono la tua principale forma di distribuzione per i potenziali nuovi follower di Instagram.

Quelli più popolari, però, sono hashtag generici, con molta concorrenza e poco coinvolgimento del pubblico. Essere presenti sul feed di questi hashtag significa permanere nello spazio di scorrimento medio di un utente generico per pochi secondi, poi si finirà troppo in profondità rendendo difficile anche una ricerca.

Se stai usando Instagram da diverso tempo senza una vera strategia di hashtag e senti di aver perso buone opportunità per costruire il tuo pubblico, non preoccuparti. Puoi svolgere le azioni descritte anche in maniera retroattiva e osservare un impulso di nuovi “Mi piace” e nuovi follower arrivare.

Molti esperti ti diranno di usare solo 5 o 11 hashtag o altri numeri arbitrari. La realtà è che la chiave del successo dell'hashtag di Instagram è di usarli strategicamente, indipendentemente dal fatto che tu decida su 3 hashtag profondamente studiati o su 30 accuratamente scelti.

Per mantenere i lettori concentrati sulla tua didascalia ben scritta, è una buona idea minimizzare l'aspetto dei tuoi hashtag di Instagram, poiché i tag che spiccano nei post appaiono spesso disordinati, spammosi o fuori posto.

Nel feed, la pratica più consolidata è quella di spostarle sul fondo non visualizzate, ma comunque attive, di una didascalia utilizzando semplici puntini ed a capo.

Inoltre, anche se non avrà lo stesso peso di un commento di un altro utente di Instagram, posizionare gli hashtag come primo commento è un modo semplice per aumentare il numero di commenti sul tuo post. Più commenti ricevi sui tuoi post, più alto sarà il tuo tasso di coinvolgimento post. Più alto è il tuo tasso di coinvolgimento di un post, più è probabile che tu possa essere classificato come Top Post per gli hashtag e così via.

Se i tuoi hashtag sono specifici di nicchia, aumenterai le probabilità di essere trovato da un pubblico pertinente che ti aiuterà a far crescere i tuoi follower anche su Instagram. Evita piano piano gli hashtag generici.

Gli hashtag più piccoli e di nicchia contengono meno concorrenza, il che rende più facile per i tuoi contenuti posizionarsi più in alto nei risultati di ricerca. Ciò aumenta le possibilità di apparire nei risultati della griglia "Top 9" di un determinato hashtag.

Crea un hashtag personale del tuo marchio. Gli hashtag con marchio sono un modo semplice per le altre persone di condividere il tuo brand, avere visibilità e ottenere il tuo nome sul maggior numero possibile di feed.

Usare gli hashtag è una cosa, usare i tag giusti è una cosa completamente diversa.

Cerca l'hashtag principale che riguarda il tuo settore, prodotto o servizio e poi estrai l'elenco di hashtag correlate insieme al numero di volte in cui sono stati utilizzate (popolarità).

Puoi trovare ulteriori hashtag correlate e la loro popolarità ricercando le parole chiave target direttamente nell'app Instagram.

Ripeti questo esercizio con diverse parole chiave che descrivono il tuo marchio e i tuoi prodotti, costruendo il tuo elenco di parole chiave hashtag mentre procedi.

Tieni presente che Instagram consente un massimo di 30 hashtag per post. Inoltre, le parole popolari cambieranno nel tempo, quindi assicurati di rivedere le parole chiave dell'hashtag ogni pochi mesi per assicurarti di utilizzare le migliori condizioni possibili.

Puoi anche rubare idee di hashtag da concorrenti o account simili al tuo che hanno il tipo di seguito che aspiri ad avere, ma l'aspirazione più grande deve essere quella di possedere il tuoi gruppi di hashtag da usare che si riferiscono al tuo account specifico:

  • Trova 15-20 hashtag popolari per ogni categoria di prodotti
  • Trova 5-10 tag specifici che descrivono complessivamente il marchio e l'offerta
  • Cerca un elenco di 3-6 hashtag “locali” specifici sulla località che riguarda il tuo marchio
  • Su mobile - memorizza tutti questi gruppi di hashtag ad esempio su Evernote per pubblicare anche fuori sede.
  • Da desktop – utilizza uno strumento di pianificazione di Instagram che ti consenta anche di salvare i modelli di didascalie e memorizzare gruppi di hashtag.

Fare il lavoro in anticipo di ricerca, organizzazione e salvataggio degli hashtag più applicabili e popolari ti farà risparmiare un sacco di tempo, aumenterà il tuo coinvolgimento e aiuterà a guadagnare nuovi follower.

Torna all'indice↑

7. Utilizza geotag su Instagram per la reperibilità locale

Oltre agli hashtag, puoi anche rendere visibili i post e le storie di Instagram taggando la tua posizione, sia la città in cui ti trovi sia la sede in cui è stata scattata la foto o il video.

Geotagga i tuoi post, quando esegui il geotag dei tuoi post, le altre persone che pubblicano foto nella tua regione o località specifica vedranno i tuoi post nella pagina della posizione che aumenta la visibilità del contenuto.

Le aziende locali possono ottenere il massimo valore dai tag di posizione pubblicando regolarmente questi feed e anche interagendo con i post di potenziali clienti che si trovano fisicamente nelle vicinanze.

Torna all'indice↑

8. Utilizza le storie in evidenza di Instagram Stories

I punti salienti del tuo profilo Instagram ti offrono l'opportunità di corteggiare nuovi follower con i tuoi migliori contenuti e dare loro un'idea di ciò che è il tuo business.

Non sei sicuro di cosa pubblicare nelle tue storie in evidenza?

Pensa alle tue storie in evidenza di Instagram come le pagine di destinazione sul tuo sito web. Inserisci contenuti sui diversi prodotti, creare contenuti per le domande frequenti altri per le informazioni sulla spedizione.

 


Vuoi saperne di più sul tema del social media marketing?
Approfondisci l'argomento:


 

Torna all'indice↑

9. Usare gli hashtag e tag di localizzazione nelle storie di Instagram

I dati sono chiari, le storie di Instagram hanno tassi di crescita enormi rispetto al feed, grazie al lancio continuo di nuove funzionalità come GIF, musica, adesivi per lo shopping, sondaggi, domande e altro ancora.

Le storie di Instagram appaiono nella pagina di Instagram Explore, il che significa che le persone che non ti seguono nemmeno possono trovare e guardare le tue storie e magari decidere di seguirti.

Oltre a comparire nella pagina esplora, la tua storia può anche apparire nelle storie per luoghi e hashtag diversi.

La maggior parte delle geo-localizzazioni e degli hashtag di Instagram hanno le loro storie personali pubblicate utilizzando una posizione o un adesivo con hashtag. Questo garantisce quella visibilità che sul feed è penalizzata delle restrizioni dell'algoritmo di Instagram.

Tutto ciò che devi fare è aggiungere un hashtag o un adesivo di localizzazione ai tuoi post su Instagram Stories. Puoi utilizzare gli adesivi dell'hashtag o semplicemente scrivere l'hashtag direttamente nel campo di testo sulla storia per avere la possibilità di essere presenti nelle storie relative.

Come accennato in precedenza puoi nascondere gli hashtag riducendo la dimensione del carattere, usando lo stesso colore dello sfondo della tua immagine, o aggiungendo una GIF o un adesivo sopra gli hashtag.

Se prendi parte ad un evento dal vivo, questo è il momento in cui le persone sono più investite nel vedere ciò che sta accadendo in tempo reale su Instagram, quindi con i giusti hashtag fai in modo che la tua storia sia scoperta da un nuovo pubblico.

Quando la tua storia viene aggiunta alla storia della location, di solito ricevi una notifica da Instagram. Quando una foto o un video della tua storia è visibile su una pagina di hashtag o di posizione, vedrai il nome di quella pagina quando guarderai chi ha visto la tua storia.

Torna all'indice↑

10. Usa i filtri giusti su Instagram

Gli hashtag delle parole chiave non sono l'unica cosa a cui dovresti prestare attenzione. La community di Instagram risponde a determinati filtri fotografici in modo più favorevole rispetto ad altri. L'utilizzo di questi filtri preferiti può avere un impatto sul tuo coinvolgimento.

Secondo Iconosquare il filtro più popolare su Instagram è Clarendon, secondo TrackMaven quello che attiva maggior coinvolgimento è Mayfair. Ma più importanti dei filtri preferiti della community di Instagram, sono i filtri preferiti dal tuo particolare pubblico.

Torna all'indice↑

11. Pubblica su Instagram al momento giusto

Oltre ad aggiungere gli hashtag appropriati e utilizzare i filtri migliori, dovresti anche considerare la tempistica dei tuoi post. Un approccio mirato è quello di analizzare ciò che ha e non ha funzionato per te in passato.

Visitando la sezione di ottimizzazione di IconoSquare, puoi ottenere un'analisi dettagliata della cronologia delle iscrizioni o del coinvolgimento. Questo rapporto evidenzierà anche i migliori orari del giorno e i giorni della settimana da pubblicare.

Puoi anche ottenere un sacco di informazioni utili dagli account di Instagram Analytics for Business gratuitamente, nella sezione follower. Si consiglia di prendere in considerazione l'utilizzo di uno strumento di pianificazione dei social media per pianificare e pubblicare automaticamente i propri post per quando il pubblico è più coinvolto.

 

New call-to-action

Torna all'indice↑

12. Chiedi il follow

Sembra ovvio, ma merita di essere detto, chiedi occasionalmente nelle caption delle tue foto di essere seguito.

Allo stesso modo in cui gli YouTuber chiedono ai loro spettatori di seguirli alla fine dei loro video, le persone potrebbero apprezzare ciò che hai pubblicato su Instagram, ma hanno bisogno di una spinta prima di seguirti effettivamente.

Puoi anche farlo nelle didascalie o persino inserirlo nei tuoi contenuti inserendo ciò che il tuo pubblico otterrà se ti seguirà o suggerendo contenuti che non vorranno perderti.

Torna all'indice↑

13. Segui account nella tua nicchia o dei tuoi concorrenti su Instagram

Uno dei modi migliori per trovare e attirare un nuovo seguito è cercare gli account Instagram dei tuoi concorrenti più vicini per tipologia e coinvolgere il loro pubblico. Queste persone hanno già mostrato un certo livello di interesse per i prodotti simili o identici al tuo o simili alla tua attività se sei un professionista o un privato.

Cerca account che si trovano nella tua nicchia o in una nicchia simile alla tua. Scegli gli account con 10.000 follower massimo con pochi account seguiti. Una volta identificati questi account, inizia a seguirne almeno 10 e assicurati di seguire anche 50 dei loro follower, assicurandoti che effettivamente si adattino al tuo pubblico di destinazione.

Quindi, come si rubano in modo efficace i follower della concorrenza?

Puoi rubare i follower dei tuoi competitor più vicini interagendo con loro. Leggi il punto seguente.

Torna all'indice↑

14. Segui per essere seguito

Ci sono diversi modi per interagire con Instagram e più impegno ci metti, più seguaci e ripetuti coinvolgimenti otterrai.

I cinque tipi di engagement su Instagram sono:

  • Segui un utente
  • Lascia like alle sue fotografie
  • Commenta su una sua foto
  • Mandagli un messaggio diretto
  • Ripeti la procedura

Crea questo loop. Inizia semplicemente seguendo 100 follower reali dei tuoi concorrenti. Più tardi segui altri 100 follower di un altro tuo concorrente.

Nel frattempo effettua qualche like sulle foto del primo gruppo di follower.

Infine, segui altri 100 follower di un tuo altro concorrente e commenta su ciascuna foto dei 100 follower del secondo gruppo e lascia like sulle fotografie del terzo gruppo di follower.

Già con questo relativamente piccolo test è possibile ottenere risultati molto interessanti in termini di follower, like e commenti.

In base alle azioni che svolgi sugli account di potenziali follower cambiano i risultati. Se segui solamente degli account sarai seguito dal 14% circa di questi, se aggiungi like passi al 22% circa di follower, se segui+like+ aggiungi un commento dovresti arrivare al 30-35% circa di followback.

Assicurati di interagire con gli account che segui regolarmente. Come i loro ultimi post, lascia dei commenti su di loro, rispondi alle loro Storie di Instagram e / o scrivi semplicemente un messaggio diretto dove ti presenti in una frase e menzioni il tuo account e l'incentivo che sei disposto ad offrire in cambio di un followback.

L'approccio personale del messaggio diretto in combinazione con il coinvolgimento regolare aumenterà è una grande tattica per ottenere follower su Instagram, specialmente se non hai scelto un account troppo grande.

Non farti tentare da bot che eseguono queste operazioni automaticamente. Instagram piano piano li penalizzerà tutti.

Torna all'indice↑

15. Unisciti ai gruppi di engagement di Instagram

Una delle tattiche più redditizie nelle fasi iniziali di espansione di un account su Instagram è quella di unirsi ai gruppi di engagement conosciuti come Instagram Pod.

Da quando Instagram ha effettuato il passaggio da post in cronologia al nuovo algoritmo, gli utenti continuano a cercare un modo per aggirare l’algoritmo. Escludendo i bot, non restano che gli Instagram pod, ovvero gruppi privati di 10-15 Instagrammer, blogger o aziende che lavorano insieme per aumentare il proprio engagement.

Questi utenti comunicano tra loro direttamente ed ogni volta che qualcuno posta un contenuto nuovo su Instagram, tutti lo condividono col gruppo. I pod member cliccheranno sul post e lasceranno un commento, incoraggiando gli altri utenti ad interagire allo stesso modo.

Per poter seguire un pod di Instagram, devi essere aggiunto (o richiedere di farti aggiungere) ad una chat di gruppo chiusa. Generalmente questo avviene tramite passaparola, ma puoi sempre trovare l'Instagram pod giusto attraverso vari gruppi Facebook a tema.

Una volta dentro, ogni gruppo avrà le proprie regole per trarre beneficio, ossia engagement.

Anche se può essere una tentazione di unirsi ai più grandi gruppi di coinvolgimento di Instagram, la verità è che otterrai un elenco più mirato di follower di Instagram attaccandoti alla tua nicchia. Puoi trovare gruppi di engagement per ogni attività.

In questi gruppi, puoi ottenere follower e "Mi piace" da persone che hanno interessi condivisi. Ma se stai seriamente attirando l'attenzione, dovresti anche restituire il favore seguendo le pagine dei fan per le persone che si uniscono al gruppo.

Torna all'indice↑

16. Ripubblicare il contenuto degli altri

Una delle principali difficolta degli account neo costituiti è quella di non poter giustificare un impegno assiduo con contenuti di alto livello prima di ottenere sufficiente visibilità del marchio e conversioni. In questa particolare fase può essere utile l'utilizzo del reposting.

Utilizzare una app apposita come Repost, in grado di facilitare la fondamentale citazione dell'autore, ti permetterà di iniziare a ripubblicare contenuti immagini e video su Instagram. Se sceglierai contenuti di altissimo livello perfettamente allineati al tuo profilo e alla tua offerta, otterrai risultati inaspettati.

Torna all'indice↑

17. Sfrutta il coinvolgimento dei micro influencer

I nano-influencer sono un'arma segreta dei social media marketer.

I nano-influencer hanno un seguito molto più piccolo di un normale influencer, circa 5.000 follower, ma godono di molta fiducia da parte del loro seguito. Rappresentano un tipico personaggio amico e sono molto bravi nei social media.

Sebbene il loro seguito sia molto più piccolo di quello di una celebrità, la loro comunità è più coinvolta.

Due studi separati di HelloSociety e Markerly hanno scoperto che gli influencer con un seguito minore hanno un tasso di coinvolgimento molto più elevato rispetto agli influencer di livello superiore, e entrambi gli studi hanno notato un calo del tasso di coinvolgimento con l'aumento delle dimensioni dell'audience.

Secondo un sondaggio di Digiday, i nano-influencer sono in grado di coinvolgere fino all'8,7% dei loro seguaci, mentre la percentuale di coinvolgimento degli influencer famosi, che hanno più di un milione di follower, è solo dell'1,7%.

Lavorare con account più piccoli non è solo più economico, ma può anche essere più efficace.

Questi tipi di campagne di marketing con nano-influencer e micro-influencer marketing sono destinati a decollare nel 2019 quando i marchi sfrutteranno di più l'autenticità e l'algoritmo.

Se vuoi davvero avere un impatto, devi approfittare di influencer marketing su Instagram, esponendo il tuo marchio a un pubblico più ampio.

A differenza delle tattiche di cui sopra per far crescere il tuo account, questo di solito non è gratuito. Tuttavia, se fatto correttamente, è un buon valore.

Se nel profilo del nano-influencer c'è un indirizzo email, di solito significa che sono aperti a post sponsorizzati, altrimenti trova tu il modo di contattare l'utente, magari con un messaggio diretto o in un commento pubblico.

Se stai vendendo un prodotto unico e originale, potresti anche prendere in considerazione l'invio di un prodotto da fotografare e pubblicare (in alternativa il prezzo del post sponsorizzato oscilla tra i 10 e i 30 euro per post). Più l'immagine è naturale e meno pubblicitaria, maggiore è il coinvolgimento e la risposta.

Torna all'indice↑

18. Chiedi ai clienti di condividere le loro foto

Quando sei agli inizi, ottenere follower su Instagram sarà molto più facile con le foto dei clienti nel tuo feed. Perché? Può aiutare ad aumentare la riprova sociale.

Raggiungi i clienti e offri un incentivo per utilizzare immagini di qualità con il prodotto che hanno acquistato. Man mano che più clienti iniziano a vedere le foto dei clienti sul tuo Instagram, inizieranno naturalmente a taggarti nei post quando ricevono i loro prodotti. Se commentate il loro post, ripubblicate il contenuto e seguite il cliente probabilmente farete in modo di essere seguirlo. Anche se alcuni ti seguiranno dopo averti taggato nel loro post per conto proprio.

Torna all'indice↑

19. Sfrutta le tendenze Instagram per più follower

Quando si presenta l'opportunità, allineare i contenuti con argomenti di tendenza o hashtag puoi migliorare la visibilità e il coinvolgimento.

Nel calendario ci sono giornate dedicate a questo o a quello, la difficoltà è trovare hashtag nella lingua del territorio che si vuole raggiungere in esclusiva. Contrassegna gli eventi pertinenti nel tuo calendario in modo da poter preparare in anticipo i contenuti.

Torna all'indice↑

20. Usa gli incentivi per attrarre i follower di Instagram

Assicurati di possedere una robusta strategia degli incentivi. Per ogni incentivo che intendi utilizzare, la tua offerta deve essere:

  • Una che i tuoi fan non possono rifiutare
  • In linea con ciò che vuoi ottenere
  • Relativo alla tua attività, prodotto o servizio

Utilizza strumenti di analisi per tenere traccia del comportamento dei tuoi follower.

Abbina il tuo incentivo alla tua richiesta.

Se offri troppo poco , non otterrai la motivazione sufficiente e non otterrai molto seguito. Se dai troppo del premio, per un piccolo sforzo da parte del tuo follower, potresti generare scetticismo troppe richieste di conferma della validità dell'offerta.

Se tutto quello che vuoi è un semplice Mi piace alla tua pagina di Facebook, il tuo incentivo può essere anche abbastanza semplice. La tua offerta potrebbe essere un articolo a basso costo, ad esempio un eBook gratuito. Se chiedi ai tuoi follower clienti di creare il proprio video, allora il tuo incentivo deve appagare e valere l'impegno.

Nel caso tu voglia ottenere che un utente tagghi un amico, un grande valore su Instagram, devi pensare ad un incentivo per entrambi gli utenti coinvolti.

Torna all'indice↑

21. Monitora attentamente il tuo Instagram nel tempo

Non è sufficiente avere più follower di Instagram se li stai perdendo altrettanto velocemente. Tieni d'occhio la frequenza con cui stai crescendo e il modo in cui il tuo seguito è nel complesso.

Social Blade è un ottimo strumento gratuito per analizzare la crescita dei tuoi seguaci (o dei tuoi concorrenti), mostrandoti i follower aggiunti e persi nel tempo e in giorni specifici.

Torna all'indice↑

22. Usa gli strumenti di Instagram a tua disposizione

Esistono centinaia di strumenti di Instagram che possono aiutarti e la tua strategia su Instagram.
Se la tua presenza su Instagram vuole poggiare su basi solide devi pensare ad uno strumento di ausilio per la pianifica e pubblicazione automatica dei tuoi post Instagram dal tuo computer o dispositivo mobile.

I follower li puoi gestire con app Instagram che includono:

L'analisi di Instagram può fornire informazioni su ciò che segue, ma ci sono molti strumenti gratuiti sul mercato che possono darti informazioni più interessanti.

Cose come il tasso di coinvolgimento, i nuovi follower, unfollows e account inattivi possono darti un'idea che modellerà il modo in cui ottieni più follower su Instagram. I migliori strumenti di analisi di

Instagram sul mercato in questo momento includono:

Tutti questi strumenti di analisi di Instagram forniscono informazioni valide e altamente informative che possono aiutarti a capire meglio il tuo pubblico. Questi dati possono anche evidenziare il contenuto giusto che porta ad aumentare i follower di Instagram, il che dovrebbe portare a maggiori vendite per il tuo business online.

Torna all'indice↑

23. Usa i tuoi post Instagram nei post dei blog

Se hai un tuo blog personale o aziendale, puoi incorporare le tue foto di Instagram nei tuoi post sul blog. Nel corso del tempo, più persone visiteranno il tuo blog e saranno più propensi a controllare anche il tuo account Instagram.

24. Collabora con Brand attraenti per ottenere più follower su Instagram

Il potere di una collaborazione o di una campagna di co-marketing per il tuo business è enorme. Collaborando con aziende e marchi affini e complementari introdurrà il tuo profilo a un pubblico nuovo e coinvolto che potresti non aver mai raggiunto prima.

Quindi, quando un utente di Instagram scopre il tuo profilo attraverso un'attività di co-marketing, è probabile che decida di seguire il tuo account perché interessato al tuo marchio.

Le campagne di co-marketing non devono essere complicate o costose, è importante con chi si collabora per beneficiarne reciprocamente.

Torna all'indice↑

25. Promuovi il contenuto di Instagram su altre piattaforme per ottenere più follower su Instagram

Se vuoi ottenere più follower su Instagram, è il momento di pensare alla tua strategia Instagram come parte dei tuoi sforzi di marketing più ampi e guardare come puoi crescere al di fuori dell'ape Instagram.

Spargi il più possibile sul tuo canale Instagram. Ad esempio, promuovi il tuo account Instagram su Facebook con un link cliccabile alla tua pagina Instagram.

Puoi anche sfruttare gli strumenti auto-post e cross-promozionali di Instagram. Gli strumenti di promozione incrociata ti consentono di pubblicare istantaneamente da Instagram su Facebook, Twitter, Tumblr e altro, portando insieme i follower attraverso i tuoi social network.

Ricorda di non promuovere in modo incrociato tutti i tuoi post Instagram su altri canali social o rischi di "cannibalizzare" i tuoi contenuti, negando la necessità per i follower di visitare il tuo canale Instagram in primo luogo.

Torna all'indice↑

26. Ottieni più follower di Instagram creando un filtro di storie Instagram personalizzato per il tuo marchio

Se hai una pagina verificata o più di 100.000 follower su Instagram, potresti essere autorizzarti ad inserire il tuo filtro AR.

Se sei un'agenzia o un marchio, puoi fare domanda per diventare il primo ad adottare la realtà aumentata quando l'AR diventerà libera su storie, dato che è attualmente in versione beta chiusa. La creazione di filtri per Instagram stories può essere effettuata utilizzando l'AR Studio di facebook.

Se sei fra i fortunati allora rendilo condivisibile. Ricorda che ogni volta che qualcuno usa il tuo filtro AR, il tuo marchio sarà in cima al post. Quando le persone visitano il tuo profilo Instagram, gli verrà chiesto di provare il filtro, che è un modo creativo per ottenere più follower di Instagram e ottenere un nuovo pubblico in modo divertente e leggero.

Inserisci una semplice call-to-action che potrebbe fare la differenza e includi il tuo marchio ma in maniera soft, ciò contribuirà ad aumentare il riconoscimento del marchio e a fornire promemoria amichevoli ai nuovi spettatori di chi ha creato il filtro.

Torna all'indice↑

27. Condividi i selfie per ottenere più follower di Instagram

Instagram è ancora una piattaforma molto social, le persone vogliono seguire gli account con cui possono relazionarsi, indipendentemente dal fatto che si tratti di un marchio, di influencer o di un amico.

Rendi il tuo account Instagram il più genuino, personale e affabile possibile, mostra con spontaneità la tua attività e il tuo marchio se vuoi ottenere più follower su Instagram.

Per fare ciò non rinunciare a mostrare il tuo volto anche perché è statisticamente provato che le foto con volti hanno il 38% in più di Mi piace su Instagram.

Uno dei modi più semplici per introdurre nuovi segmenti di pubblico al tuo marchio è attraverso i video. È possibile impostare immediatamente il tono, condividere un filmato dietro le quinte e mostrare cosa distingue il marchio.

Torna all'indice↑

28. Contenuti dei dipendenti

Non c'è un portavoce migliore per la tua azienda dei tuoi dipendenti.

Chiedi al tuo team di pubblicare e condividere contenuti relativi alla tua azienda dall'interno e approfondimenti del dietro le quinte per i tuoi follower. La tua pagina sarà vista da nuovi segmenti di pubblico che hanno già connessioni con i tuoi dipendenti e un interesse per il tuo marchio.

Torna all'indice↑

29. Utilizza i video per aumentare il coinvolgimento

Il video su Instagram è un'opportunità per un'azienda di mostrare al mondo chi è e cosa fa, ottenendo la più alta percentuale di coinvolgimento, attualmente, sulla piattaforma.

Personalizzare con dei faccia a faccia con i tuoi follower, se usato nel modo giusto, sia che si tratti di storie, IGTV o di un buon vecchio video post, è quello che le persone vogliono: connessioni.

I video su Instagram mostrano tassi di coinvolgimento crescenti rispetto ad un anno fa. Ora sono in voga quelli meno raffinati ma più veri, che costano meno tempo per essere creati

Le statistiche ci dicono di utenti cui non interessa guardare video altamente rifiniti, ma alla ricerca di contenuti che siano autentici e pertinenti per loro.

Se possiedi un profilo personale è tempo di pensare ad una strategia che includa i video. Se rappresenti un marchio su Instagram potresti coinvolgere i dipendenti dell'azienda  e i manager a parlare liberamente in video delle sfide che affrontano e a promuovere prodotti o servizi.

Con la popolarità delle storie di Instagram, dei live e di IGTV, i video verticali sono di moda non solo su Instagram, ma anche su Youtube, dove ora puoi caricare video verticali senza le barre nere sul lato.

Pubblicando video coinvolgenti puoi ottenere un grande coinvolgimento  di pubblico e un sensibile aumento di follower. Non devi essere un professionista fin da subito, inizia a sperimentare con app di editing video su cellulare e pubblica i risultati su storie di Instagram. Man mano che migliori, incorpora altri video verticali nel tuo feed.

Torna all'indice↑

30. Ospita un concorso su Instagram

I concorsi sono un potente strumento di coinvolgimento su Instagram. Nonostante questo, sono regolarmente trascurati dai marchi. Per organizzarne uno puoi utilizzare la tecnologia di Whishpond.

Lanciare un concorso su Instagram richiede:

  • Pianificazione
  • Formulazione di regole
  • Identificazione di obiettivi:
    • "Entra per vincere"
    • "Mi piace per vincere"
    • "Segui per vincere"
  • Creazione del post di lancio
  • Strategia di promozione
    • Email marketing
  • Monitoraggio
    • Utilizza hashtag
    • Google Alert
    • Piattaforme di gestione dei social media per monitorare il rendimento del tuo concorso.
  • Promozione dei risultati sui social network.

Torna all'indice↑

Strategia bonus per la crescita organica in follower e coinvolgimento su Instagram

La chiusura di GooglePlus senza il rimpianto di nessuno, è stato un primo insegnamento per tutti i social network e per Instagram: distruggere tutte le ghost town interne e mantenere una community universale vera e vitale. L'esplosione di Snapchat con crescite vertiginose, la necessità di recuperare e il successo conseguito, ha rappresentato  per Instagram la seconda lezione: mai sedersi sui traguardi raggiunti e sperimentare in continuazione, utilizzando gli insight interni ed esterni, ma sperimentare.

Quello che vale per Instagram nella quotidiana lotta per la supremazia nel cyber universo dei social media, deve essere da noi adottato come regola aurea per affermarci come entità complete, senzienti ed empatiche, nel mondo reale come in Instagram: coinvolgiamoci.


Scarica-ebook-instagram-advanced

Vuoi sviluppare un piano di Instagram marketing professionale per la tua azienda? Oppure hai bisogno di formazione o di un'efficace gestione quotidiana?

CONTATTACI PER UNA CONSULENZA GRATUITA »

Ora è il tuo turno: lascia un commento

 

 

ombrina.jpg

Sei un imprenditore o un marketer in cerca di risultati?